News e Comunicati stampa

AVVISO PUBBLICO:

 AVVISO N. 6 del 01/07/2020

L'Autorità d'Ambito 1 Palermo in Liquidazione Coatta Amministrativa ha disposto un un avviso pubblico per l'istituzione di un albo Avvocati appartenenti al libero foro per l'affidamento di incarichi professionali per la rappresentanza e la difesa dell'Ente.Chiunque interessato può  proporre domanda consultando le linee guida cliccando nell'apposito link
Il medesimo avviso è stato trasmesso al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Palermo.
 
Il Commissario della Liquidazione Coatta Amministrativa
Dott. Giuseppe Terranova

 


 

 

AVVISO N. 5 del 10/03/2020

Sospensione del ricevimento del pubblico

A causa dell’emergenza sanitaria in atto in Italia, per gli Uffici dell’ATO 1 Palermo in Liquidazione Coatta Amministrativa il ricevimento del pubblico è sospeso fino al 3 aprile 2020.
Ci scusiamo per i disagi provocati agli Utenti, invitandoli a contattare gli uffici a mezzo fax o email descrivendo la motivazione della richiesta, indicando il codice cliente e un recapito telefonico dove si preferisce essere contattati.
SI INFORMA, INOLTRE, CHE IL TERMINE INDICATO NELL’AVVISO NOTIFICATO CON LETTERA PROT. 3/2019 VIENE PROROGATO AL 30 APRILE 2020.

F.to Il Commissario della liquidazione coatta amministrativa
(Dott. Giuseppe Terranova)

 


 

AVVISO N°4

Per motivi non dipendenti dallo scrivente Ente, si comunica che il ricevimento del pubblico è sospeso fino al giorno 16 marzo 2020.
Ci scusiamo per i disagi provocati agli Utenti, invitandoli a contattare gli uffici a mezzo fax o email descrivendo la motivazione della richiesta,indicando il codice cliente e un recapito telefonico dove si preferisce essere contattati.


AVVISO N° 3

Per motivi non dipendenti dallo scrivente Ente, si comunica che giorno 17,18 e 19 Febbraio 2020 il ricevimento del pubblico è sospeso.
Ci scusiamo per il disagio.


 AVVISO N° 2

Si informa il pubblico che nei giorni 3 e 4 Febbraio 2020 il ricevimento verrà sospeso per motivi non di pendenti dallo scrivente ente.
Per contenere il disagio dovuto alla superiore motivazione,gli utenti che si presenteranno negli sportelli nei giorni anzidetti potranno lasciare presso la portineria dello stabile i propri dati e i recapiti telefonici in modo da poter essere direttamente contattati dai funzionari dell'ENTE ed evitare cosi di ripresentarsi presso la sede. 


AVVISO N° 1

IL COMMISSARIO LIQUIDATORE DELL’ATO 1 PALERMO IN LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA AVVISO N. 1/2020 DIFFERIMENTO AL 31 MARZO 2020 DEL TERMINE INDICATO NELL’AVVISO DI PAGAMENTO NOTIFICATO CON LETTERA PROT. 3/2019 

-Premesso che con nota prot. 3 del 14/11/2019 quest’Amministrazione ha inviato agli utenti del Servizio Idrico Integrato gli avvisi di pagamento e messa in mora finalizzati alla riscossione delle bollette emesse dall’ATO1-Palermo e ad oggi rimaste insolute, riguardanti il periodo di gestione curato dalla stessa (05/02/2014-18/05/2015).

- Visto che per l’adempimento anzidetto è stato ha fissato il termine perentorio di trenta giorni, decorrenti dall’avvenuta notifica dell’avviso inoltrato agli utenti del Servizio Idrico Integrato; - Vista la numerosa corrispondenza pervenuta a questa Amministrazione da parte degli utenti del Servizio, in relazione agli avvisi che gli sono stati notificati;
- Visto che alcune Associazioni di Categoria per la Difesa dei Diritti dei Consumatori, nonché diversi Comuni e Patronati competenti hanno rappresentato la richiesta manifestata da numerosi utenti, circa l’esigenza di avere concessa una proroga del suddetto termine, entro cui poter provvedere al pagamento anzidetto;

SI INFORMA CHE IL TERMINE INDICATO NELL’AVVISO NOTIFICATO CON LETTERA PROT. 3/2019 VIENE PROROGATO AL 31 MARZO 2020

Del presente avviso verrà data massima diffusione possibile, tramite la pubblicazione nel sito istituzionale dell’Ente, diffusione preso le Associazioni di categoria per la Difesa dei Diritti dei Consumatori, affissione all’Albo Pretorio dei Comuni interessati e tramite i media locali.

                                                                                                                                                  f.to Il Commissario della liquidazione coatta amministrativa

                                                                                                                                                                                                          Dott. Giuseppe Terranova